Sicilia, Tempo libero

Gli stabilimenti? Non sono posti solo per «vecchi»

PALERMO. Chi pensa alle terme come un luogo per anziani, poco adatto all'esuberanza dei bambini, sbaglia di grosso. Sopratutto in Sicilia, dove l’offerta termale per i più piccoli è davvero ampia e molto... divertente. Come spiegano i gestori, in questi anni il modo di vivere le terme è decisamente cambiato. Oggi «andare alle terme» può rappresentare infatti una vera e propria vacanza all'insegna del benessere per tutta la famiglia. Cure per gli acciacchi dei nonni, trattamenti per mamme super splendenti e rimedi pensati apposta per i bambini in ambienti studiati per rendere il soggiorno e le cure piacevoli anche ai più piccoli, che in questo modo non solo si divertono ma possono guarire...con il sorriso.
Negli stabilmenti termali e nelle loro strutture un bambino più risolvere davvero molti problemi. Specialmente poi per quelli che vivono nelle grandi città possono avere problemi di asma, di bronchiti, laringiti e anche il sistema immunitario, a causa dell'inquinamnto, tende a indebolirsi. Per tutto questo le terme hanno la soluzione, grazie alle loro benefiche acque e a cure specifiche, come per esempio le inalazioni o l’aerosol, «mano santa» in certe occasioni. Le terme dunque sembrano fare davvero bene a grandi e piccoli e sempre più hotel organizzano mini club per far sentire a proprio agio e divertire i piccoli ospiti. Vivere un momento di relax e di benessere è sicuramente piacevole per tutta la famiglia, bambini compresi, che in questo modo hanno la possibilità di tornare nelle loro città con qualche problema in meno e qualche sorriso in più.
E ci sono addirittura anche soggiorni pensati per le future mamme e i futuri papà, con dei corsi e dei pacchetti esclusivi di preparazione al lieto evento.
L.ANS.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati