Renzi a Palermo: aperture dal sindaco Orlando

PALERMO. Il Big bang di Matteo Renzi ha fatto tappa a Palermo. Nella sala del consiglio comunale, parlamentari, deputati regionali ed esponenti renziani si sono riuniti alla presenza del ministro degli Affari regionali, Graziano Delrio, che poco prima, sempre a Palazzo delle Aquile, s'Š intrattenuto col sindaco Leoluca Orlando, che da tempo ha aperto un dialogo con Renzi, in vista del congresso del Pd.    Presenti all'incontro, la senatrice Venerina Pauda, il deputato Davide Faraone, il parlamentare regionale Fabrizio Ferrandelli e diversi sindaci, tra cui quello di Siracusa, Giancarlo Garrozzo, e di Agrigento Marco Zambuto. In sala anche alcuni consiglieri comunali del Mov139, il nuovo progetto politico di Leoluca Orlando, e un consigliere di Idv, ma pure consiglieri di circoscrizione, militanti democratici e cittadini.    «Non vogliamo prenderci il Pd, vogliamo restituirlo a tutti», ha detto Fabrizio Ferrandelli, con qualche distinguo.   «La politica non Š un supermercato, noi discutiamo con tutti: con il movimento 139 di Orlando e perché  no anche con il Megafono di Crocetta, con i sindacati, con le associazioni di categoria, ma soprattutto ascoltiamo i cittadini». Il ministro Delrio ha parlato di 'una via siciliana del centrosinistra«.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati