Atletica, Bolt domina i 100 metri

A Mosca sotto una fitta pioggia il primatista del mondo si è imposto in 9.77, sua migliore prestazione stagionale. Alle sue spalle lo statunitense Justin Gatlin con 9.85, quindi l'altro giamaicano, il giovane Kemar Bailey-Cole con 9.98

MOSCA. Secondo titolo mondiale sui 100 metri per Usain Bolt. Sotto una fitta pioggia il primatista del mondo si è imposto in 9.77, sua migliore prestazione stagionale. Alle sue spalle lo statunitense Justin Gatlin con 9.85, quindi l'altro giamaicano, il giovane Kemar Bailey-Cole con 9.98. Per Bolt è la rivincita mondiale dopo l'incredibile squalifica nel 2011 ai mondiali in Corea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati