Rissa per una ragazza contesa a Palermo

PALERMO. Rissa in piazza Cupani, a Palermo, per una ragazza contesa: due nuclei familiari della zona di via Messina Marine si sono affrontati a colpi di bastone dopo che un giovane di 19 anni aveva fatto delle avance a una ragazza di 25. Si sono affrontati il padre del ragazzo, 39 anni (arrivato a bordo della moto Ape della ex Amia, ora Rap, l'azienda di raccolta dei rifiuti), contro il fratello trentasettenne della ragazza. Anche il giovane innamorato è stato coinvolto nella rissa. Tutti sono finiti all'ospedale Civico con ferite e contusioni. Sono stati medicati, ma hanno rifiutato il ricovero. La polizia li ha tutti denunciati per rissa aggravata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati