Palermo, rubano auto e tentano di scassinare casa: arrestati padre e figlio

PALERMO. La polizia di Palermo ha arrestato  padre e figlio che dopo avere rubato la Volkswagen Polo di una  donna in una villetta a Punta Raisi, hanno cercato di svaligiare  l'appartamento in città della donna, in via Borremans. In  manette sono finiti Salvatore e Umberto Faja, di 42 e 21 anni.  Nella vettura i due hanno trovato le chiavi dell'appartamento e  i documenti della vittima, custoditi in una borsa. Quando padre  e figlio hanno tentato di entrare nell'appartamento, cercando di  portare via oggetti preziosi e soldi, gli agenti li hanno  bloccati e arrestati.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati