Rifiuti, la discarica di Lentini è off limits

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Emergenza rifiuti alle porte per i comuni di Caltanissetta, San Cataldo e Serradifalco. I tre centri, cioè, dei 15 che compongono l'Ato ambiente Cl1, che non avrebbero onorato i loro debiti nei confronti della discarica di Lentini dove conferiscono i rifiuti. Motivo per il quale, il gestore del sito (la "Sicula trasporti" dell'impresa "Leonardi"), a ognuna delle tre amministrazioni, ha lanciato un vero e proprio ultimatum. Se entro oggi non pagheranno le somme dovute, i cancelli della discarica resteranno chiusi agli autocompattatori contenenti i rifiuti raccolti nei tre comuni. Il credito vantato dalla ditta che gestisce il sito siracusano sarebbe maturato negli ultimi tre mesi. Il debito del comune capoluogo ammonterebbe a circa un milione di euro, quello di San Cataldo a 300 mila, quello di Serradifalco a 85 mila. S. B.
L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA OGGI IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati