Caltanissetta, mancano i medici al Sant'Elia: primario sostituisce i suoi collaboratori

Ancora carenza al pronto soccorso

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Vedere il primario di un altro reparto scendere al pronto soccorso per visitare gli utenti, in sostituzione ad un altro medico, non è cosa da tutti i giorni. Ieri mattina è successo al Sant’Elia dove Michele Vecchio, primario della Neurologia, nel rispetto di un ordine di servizio del direttore di presidio che assegna un sanitario di diversi reparti ogni qualvolta in pronto soccorso è presente un solo medico, si è messo a disposizione per dare manforte ai colleghi.

IL SERVIZIO NELL’EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati