Palermo-Hajduk Kula, i rosanero vincono in rimonta

ST. LAMPRECHT. Vince di misura (3-2) il Palermo contro l'Hajduk Kula. Successo importante
perché ottenuto contro una formazione che milita nella massima serie serba. Il Palermo è riuscito tra l'altro a strappare la vittoria dopo essere andato in doppio svantaggio. I serbi sono passati subito in vantaggio dopo un minuto con Jelic ed hanno raddoppiato al 14' con Milic. Grande carattere dei rosanero, che hanno accorciato prima con Lafferty e allo scadere pareggiato con Dybala. Dopo un secondo tempo combattuto allo scadere è arrivato il gol della vittoria di Malele.

Palermo: Sorrentino (1' st Ujkani); Morganella (1' st Struna), Munoz, Andelkovic (20' st Milanovic), Pisano (20' st G ldaniga); Barreto (cap.) (43' st Monteleone), Sanseverino (32' st Embalo); Troianiello (1' st Bacinovic), Dybala (39' st Malele), Stevanovic (20' st Vazquez); Lafferty (1' st Lores). All.: Gattuso.

Hajduk Kula: Peric; Cvetkovic (cap.), Lalic, J. Vukovic (1' st S. Vukovic), Grozdic (1' st Veselinovic); Obrovac (38' st Mirosavlev), Rusmir (20' Jevtovic), Sekulic; Kij, Jelic (27' st Nenadovic), Milic (27' st Dragicevic). All.: Milanovic.

Arbitro: Adanitsch (Austria).

Reti: 1' pt Jelic (heart), 14' pt Milic (heart), 39' pt Lafferty (P), 45' pt Dybala (P); 43' st Malele (P).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati