Napoli, violento temporale: danni e disagi

NAPOLI. Quindici minuti di violento temporale nel Napoletano. Un nubifragio che ha fatto arrivare alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Napoli circa 50 segnalazioni per pali dell'Enel e alberi caduti ma anche per automobilisti rimasti intrappolati nell'acqua.     È soprattutto l'area a nord di Napoli che è stata investita dal violento nubifragio: in particolare i comuni di Casoria, Casalnuovo, Afragola, Pomigliano D'Arco. Diversi, in particolare a Pomigliano e Casalnuovo, gli alberi e i pali che sono caduti sul manto stradale; sempre a Casalnuovo invece, automobilisti soccorsi perchè l'acqua e il formarsi di enormi pozzanghere li aveva bloccati in strada. A causa delle cattive condizioni meteo quattro voli sono stati temporaneamente dirottati dall'aeroporto di Capodichino, a Napoli, dove dovevano atterrare, a quello di Fiumicino, a Roma. I voli coinvolti provenivano da Genova, Trieste, Amsterdam, e un charter da Heraklion, Grecia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati