Santa Flavia, sequestrato un cantiere edile: 4 denunce

PALERMO. Il nucleo di polizia giudiziaria del corpo della Forestale ha sequestrato un cantiere edile a Santa Flavia e denunciato quattro uomini di Bagheria e Misilmeri addetti alla smaltimento degli sfabbriccidi. Secondo quanto accertato dagli uomini guidati da Gioacchino Leta, la ditta si sarebbe accaparrata a prezzi concorrenziali i lavori di
conferimento dei detriti prodotti dalla demolizione di immobili in diverse zone della provincia di Palermo. Anzichè trasportarli in discarica avrebbero creato diverse discariche abusive.
Sulla vicenda le indagini sono coordinate dalla procura di Palermo e Termini Imerese. Nel corso dell'operazione sono stati denunciati Angelo Spanò di 51 anni di Bagheria, Maurizio
Pretesti 33 anni di Bagheria, Giuseppe Pretesti nato a Misilmeri e residente a Bagheria di 65 anni e Antonino Bisconti nato a Desio (Mi) residente a Belmonte Mezzagno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati