Interventi all'estero, giunta anticiperà spese per famiglie in disagio

CATANIA. Su proposta dell’assessore alla Salute Lucia Borsellino, la giunta ha approvato una direttiva con la quale sarà possibile anticipare gli importi dovuti a quei pazienti che devono sostenere interventi di particolare delicatezza all'estero, che non possono essere realizzati in territorio siciliano. La misura dell’anticipazione è prevista per le famiglie che versano in situazioni di disagio economico e non possono sostenere l’anticipazione delle spese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati