Sicilia, Tempo libero

In forma ma con poco tempo Aumentano le palestre in casa

Il fenomeno diffuso anche in Sicilia. I commercianti: incremento del 20 per cento nella vendita di strumenti che riproducono la sala attrezzi

PALERMO. Mantenersi in forma anche quando non si ha tempo, denaro o voglia di andare in palestra è possibile. Basta creare uno spazio per l'allenamento in casa. Oggi è possibile acquistare gli attrezzi per fare sport a prezzi non troppo esosi. Sempre più persone decidono di attrezzare un angolo della loro casa per diversi motivi come il poco tempo, o un abbonamento troppo caro per andare nelle palestre.


«Nel 2012 c’è stato un aumento del 20 percento delle vendite rispetto all’anno precedente di tutta l’attrezzistica per fare sport». A fornire questo dato la responsabile del settore No Food nell’Ipercoop all’interno del centro commerciale Forum di Brancaccio a Palermo a casa, Concetta Grasso. Gli articoli più venduti sono i tapis ruolant magnetici che hanno una fascia di prezzo che va dai 99 ai 110 euro e ne vendiamo anche 70 all’anno. Mentre le pedane elettriche basilari con la potenza di un cavallo e mezzo hanno un prezzo che va dalle 200 alle 250 euro ne vendiamo 50 pezzi l’anno. Si vendono molto anche le cyclette magnetiche e la panca per addominali. In tutte le stagioni nei nostri ipermercati vendiamo moltissimo i dischetti da mettere nel manubrio da panca che di solito pesano 6 chilogrammmi; mensilmente ne vendiamo una ventina al mese, ma vanno bene anche i pesetti per fare pilates ne vendiamo anche 30 pezzi al mese insieme al pallone e al tappetino abbinato. Attrezzi più particolari li vendiamo in primavera e in autunno quando si avverte di più l’esigenza di rimettersi in forma e in questi periodi vendiamo anche le fasce con i pesi che si indossano alle caviglie o ai polsi. Nella stagione estiva si vendono di più i palloni da spiaggia, anche 50 pezzi a settimana, sia quelli da beach volley che i classici palloni da spiaggia leggeri. Quelli da calcetto, invece, sono meno ricercati”.


Per chi vuol fare un po’ di sport a casa è uno l’attrezzo principale di cui dotarsi: «E’ il classico tappetino per ammortizzare i movimenti - spiega salvatore Fiore proprietario del negozio Tecnica Sport di Palermo - Oggi le persone hanno acquisito anche informazioni su sport ed esercizi legati al pilates che possono anche fare a casa propria comprando qualche attrezzo come la palla per fare lavorare la schiena o la pedana che serve a fare dei lavori di forza rispettando sempre l’equilibrio del corpo». Anche le arti marziali e la boxe possono essere praticate a casa. Basta attrezzarsi «con un sacco da pavimento o da appendere al soffitto ed accessori come bende da sottoguanti e guantini». Oggi la cultura del benessere sta crescendo, le persone si vogliono mantenere in forma tutto l’anno anche per migliorare il proprio tono muscolare soprattutto quando si soffre di mal di schiena o si sta troppo tempo seduti dietro una scrivania.
«Uno sport fai da te che è in espansione è la corsa, perché è la base di ogni attività fisica. Ci sono tanti nuovi attrezzi che si indossano quando si corre come i cardiofrequenzimetri, i braccialetti da polso forniti di Gps che forniscono anche informazioni sulle calorie sciupate e i chilometri percorsi. Si tratta di fare una spesa possibile di 129 euro. Nell’ultimo anno abbiamo avuto un aumento di vendite nel settore dell’attrezzistica per praticare sport fai da te – spiega la responsabile del reparto calcio-piscina-attrezzistica, Anna Palumbo di La Rosa Sport di via Franz Liszt - perché il costo della vita è aumentato e anche gli abbonamenti per iscriversi in palestra. La gente perciò acquista attrezzi come gli elastici per l’allungamento degli arti, palle per migliorare la postura e allenare gli addominali, ma anche attrezzi per fare body building come i pesi e i manubri».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati