Torte «fai da te», in Sicilia vendite boom per gli attrezzi

Dalle spatole ai pennelli passando per i «tools». Tutto quello che serve per creare un dolce perfetto. Gli esperti: tra i clienti ci sono anche molti uomini

PALERMO. Sono sempre di più i siciliani che hanno ceduto alla tentazione golosa di preparare torte decorate con pasta di zucchero sempre più gradevoli sia per la vista che per i palati più esigenti. Il mercato viene sempre più incontro alle esigenze di tutti portando nelle cucine strumenti che prima venivano utilizzati solo dai pasticceri. Dalle spatoline, ai pennelli passando per i “tools” capaci di formare tante forme utili per ricreare sulla torta il soggetto scelto.
«Abbiamo notato che in questi ultimi anni è molto aumentata la vendita di questo tipo di articoli – afferma Corrado Bellavia di Crea Casa di via Ugo La Malfa che con la sua famiglia gestisce anche altri negozi di arredamenti a Palermo – la gente più contenta se può acquistare meno e avere di più. Noi cerchiamo di accontentare tutti». La pasticceria casalinga in questi ultimi tempi non è soltanto una «roba da donne». «Il settanta per cento dei nostri clienti sono donne ma abbiamo anche un buon trenta per cento di uomini, intenzionati ad imparare a creare i dolcissimi capolavori casalinghi – afferma Fabio Gangitano di Roma Cash di via Enrico Toti a Palermo – tutta le persone che vengono da noi comunque fanno parte della fascia d’età compresa tra i 20 e i 45 anni».
Anche in materia di strumenti per i dolci anche l’occhio vuole la sua parte. Sono coloratissimi. Le tonalità che vanno per la maggiore sono il celeste, l’arancione, il fuxia e anche il giallo. Colori che di certo in cucina non passano inosservati. Anche i materiali sono molto ricercati. I più utilizzati sono la ceramica, la plastica e il silicone che garantiscono prezzi basi e un buon livello di igiene in quanto si puliscono facilmente. Ci sono prezzi per tutte le tasche. Una teglia di medie dimensione può costare 18 euro, i pennelli partono da 1,50 euro, i porta-torta 13 euro. Grandissima anche la varietà di stampini per i dolci.
Da quelli classici di silicone per i muffins fino a quelli per i cioccolatini che costano appena 2 euro. In mercato ci sono anche stampini dalle forme più fantasiose per avvicinare al mondo della cucina dei dolce anche i più piccoli. Novità di questi ultimi anni sono i coltelli in ceramica. Sono taglienti e soprattutto non graffiano e tagliano la pelle come quelli tradizionali. Internet per chi si affaccia per le prime volte a questo mondo può essere una «manna dal cielo».
Sono tantissimi i siti specializzati in cui gli iscritti si scambiano le foto delle loro creazioni, idee e consigli. Il più famoso in Italia è http://www.cakedesignitalia.it/. Vi si possono trovare tante idee utili per la preparazione di torte da preparare per tutte le occasioni fa festeggiare. Una volta comprato tutto l’occorrente non rimane che mettersi ai fornelli e preparare una torta unica che lasci tutti a bocca aperta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati