Presunti abusi edilizi al cimitero di Sciacca, aperta inchiesta

SCIACCA. La procura della Repubblica di Sciacca ha aperto un'inchiesta finalizzata ad accertare eventuali casi di abusi edilizi all'interno del cimitero comunale. Il procuratore capo Vincenzo Pantaleo ha disposto sopralluoghi tecnici su cappelle gentilizie e loculi che sarebbero stati edificati in difformità con le autorizzazioni. I carabinieri, inoltre, stanno esaminando le autorizzazioni rilasciate dal comune negli ultimi anni. Al momento non ci sono indagati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati