Mafia, palio dei Comuni: 24 giovani atleti siciliani a Roma

PALERMO. Indosseranno una maglietta con stampata la foto o il nome di ciascuna vittima delle stragi di Capaci e Via D'Amelio i ventiquattro ragazzi siciliani che parteciperanno al Palio dei Comuni gara di staffetta che coinvolge sportivi proveniente da tutta Italia, nell'ambito del Golden Gala, meeting internazionale di Atletica Leggera che si svolgerà giovedì 6 giugno allo Stadio Olimpico di Roma grazie alla collaborazione con Fidal. 

I giovanissimi atleti si scambieranno, ad ogni frazione, un testimone lavorato con il legno dei barconi che approdano a Lampedusa ed utilizzati dai migranti per il passaggio dall' Africa all'Europa. Il "simbolico testimone" è un segno distintivo concreto di solidarietà che l'associazione Libera ha utilizzato quest'anno nell'iniziativa "Libera la Natura" organizzata in collaborazione con il gruppo sportivo Forestale, una serie di corse campestre nei beni confiscati alle mafie partita da Lampedusa. Le due squadre, una proveniente da Palermo grazie al patrocinio del Miur, Corpo Forestale dello Stato ed una squadra composta dai ragazzi di Lampedusa, patrocinati da comune di Lampedusa e l'International Organization for Migration e Save the Children. Le squadre sono guidate dal primatista italiano di mezza Maratona Rachid Berradi. I Ragazzi  parteciperanno al Golden Gala nella specialità "staffetta 12x200 mt".

Al rientro da Roma, i  ragazzi depositeranno due  bandiere tricolore  firmate  da tutti i campioni che prenderanno parte al meeting internazionale sotto l'Albero Falcone e sotto l'Ulivo in via D'Amelio di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati