Il mancato rispetto del senso unico a Palermo

Salve, ho notato che nel giornale date in risalto, giustamente, all'opera dei vigili urbani per l'uso dell'autovelox. Ritengo che sia una cosa giustissima, però volevo porvi una domanda: perchè non si cerca pure di debellare il fenomeno del non rispetto dei sensi unici?
Io, ogni mattina assisto, all'incrocio fra via Casella e via Bevignani, a Palermo, al non rispetto del senso unico, con il rischio di essere investito io e i miei figli, che accompagno alla scuola Giuseppe Verdi, dato che queste persone "civili", non solo non rispettano il senso di marcia, ma hanno pure fretta di passare a tutto gas.
Un appello ai signori vigili non concentratevi solo sugli autovelox, ma anche su queste situazioni, che potrebbero causare incidenti spiacevoli.
Gianni Gullo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati