Santa Caterina Villarmosa, a fuoco la sua casa: muore la donna rimasta ustionata

Sicilia, Archivio

SANTA CATERINA VILLARMOSA. Si è spenta, dopo tre settimane di agonia al centro grandi ustioni dell'ospedale Cannizzaro di Catania, la pensionata Rosina Montes, 71 anni, rimasta gravemente ferita nell'incendio che qualcuno ha appiccato alla sua casa. Migliorano, invece, le condizioni del figlio della donna, Gianfranco La Placa, 47 anni, anche lui ferito in maniera seria nel rogo di contrada Muleri, tra il capoluogo e Santa Caterina Villarmosa. Continuano, intanto, le indagini dei carabinieri, che avrebbero una lista di possibili sospetti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati