Condotta in tilt, slittano i turni dell’erogazione a Caltanissetta

Oggi distribuzione in contrada Firrio

CALTANISSETTA. Un guasto alle condotte idriche ha lasciato senz'acqua mezza città. Sono andate in avaria le condutture che servono le cosiddette fasce esterne inconveniente che ha fatto saltare l'erogazione nelle zone periferiche cittadine costringendo al contempo Caltaqua a varare un nuovo calendario distributivo. IL guasto è destinato, comunque, ad allungare i tempi di distribuzione nelle fasce esterne fino a ieri "aggregate" a zone centro storico o zona Balate. Pertanto, secondo il nuovo piano reso noto da Caltaqua, oggi toccherà alla zona Firrio riceverà, domani a via Paladini (e dintorni) e sabato infine a zona Sanatorio (e dintorni). In pratica turni dilatati a tre giorni fino a quando il guasto in condotta non verrà riparato dagli operai di Caltaqua. Non dovrebbero invece subire variazioni i turni di distribuzione nelle due zone in cui è suddivisa la città, ovvero il centro storico (dove ieri la distribuzione è stata limitata a poche ore) e Balate. Non sono stati comunicati i tempi di ripristino delle condutture e in ogni, come da prassi consolidata, passeranno almeno tre giorni per tornare alla normalità. Quest'anno i nisseni non dovrebbero avere patemi sul fronte della distribuzione. Un inverno estremamente piovoso ha riempito i due invasi Fanaco e Ancipa specie il secondo dove la capienza è stata elevata fino a 28 milioni di metri cubi dopo i lavori di consolidamento effettuati dall'Enel proprietaria dell'impianto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati