Bangladesh, la storia di Reshma: viva dopo 17 giorni tra le macerie

Enlarge Dislarge
1 / 5
“Non avrei mai immaginato di vedere di nuovo la luce del giorno“. Queste le prima parole di Reshma Begum, 19 anni, la donna estratta oggi dalle macerie del Rana Palace, a 17 giorni dal crollo dell’edificio nelle vicinanze di Dacca.
“Non avrei mai immaginato di vedere di nuovo la luce del giorno“. Queste le prima parole di Reshma Begum, 19 anni, la donna estratta oggi dalle macerie del Rana Palace, a 17 giorni dal crollo dell’edificio nelle vicinanze di Dacca.