Sarde grigliate o aglio sulla cenere Le ricette delle «grandi firme»

La cucina d’autore c’è anche per chi al posto dei fornelli utilizza il barbecue. Fioccano le ricette ricercate e nient’affatto sbrigative per coloro che, oltre alla sostanza, non vogliono rinunciare alla forma. Ecco, così, che tra le pietanze più gustose in cui cimentarsi c’è la briscola di sardine grigliate: a conferire un gusto speciale a questo pesce ci pensano due ingredienti siciliani doc, il salmoriglio di olio, succo di limone, origano, aglio, sale e pepe, e il pangrattato tostato.
Ingrediente magico per molti tipi di piatti è l’aglio arrostito sulla cenere: una volta cotto sul fuoco vivo, bisogna trasformarlo in crema per insaporire il purè, aromatizzare una salsa oppure spalmarlo sul pane bruscato.
Altra ricetta che non può sfuggire agli amanti del barbecue è quella del petto di pollo croccante marinato all'arancia.
Dopo aver stabilizzato il barbecue ad una temperatura di circa 180°, bisogna mettere a cuocere il petto di pollo lontano dalla brace e non appena si raggiunge una temperatura di 70° è necessario spostarlo sul calore diretto per permettere alla panatura di dorarsi e diventare croccante. Questa carrellata di appetitosi piatti, però, non può concludersi senza citare le ricette del trancio di pesce spada grigliato con profumo di menta e salsa allo yogurt e del galletto alla griglia con glassa al lime e tamarindo accompagnato da patate viola arrostite.

P. PI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati