Una scheda ultraveloce per archiviare scatti e video

PALERMO. Il 2013 sarà il primo anno in cui più della metà di tutti i video saranno registrati in HD, un dato che secondo le previsioni raggiungerà quasi l'80% nel 2014. Questo trend evidenzia la richiesta di schede di memoria sufficientemente veloci da gestire un importante flusso di dati.
Ultima arrivata sul mercato la nuova SanDisk Extreme SDXC UHS-I da 128 Gb è una scheda basata sull'architettura Ultra High Speed ed è progettata per registrare diverse ore di filmato video ad elevata qualità. La velocità UHS di classe 1 risponde a pieno alle esigenze di registrazione nel caso di video particolarmente elaborati, come filmati amatoriali realizzati su dispositivi DSLR, reflex di nuova generazione che permettono di girare anche filmati.
La scheda, prodotta da SanDisk, consente di registrare fino a 10 ore di video in 3D Full HD. Ideale anche per le fotocamere professionali che archiviano contemporaneamente le foto in formato Raw e Jpeg con un peso per ciascuna immagine fino a 30 megabyte.
La velocità in lettura e scrittura è di ben 45 Mb al secondo. Trasferisce sul pc un video Full HD di un'ora in soli cinque minuti e una serie di 500 foto ad alta risoluzione in un minuto.
Dotata di uno switch interno di protezione per prevenire eventuali perdite di dati, la scheda viene proposta con un utile software che permette di recuperare le immagini cancellate accidentalmente.

O. ES.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati