L’architetto: «Anche noi siamo un po’ psicologi»

Parola agli esperti siciliani che, visto il periodo di crisi, sbarcano sul web con helpcasa-architettilowcost.it

PALERMO. Non solo psico-designer. Il compito principale dell’architetto è quello di coordinare tutte le richieste del cliente per fare in modo che il risultato sia ottimale. «La gente che viene da noi di solito ha le idee chiare – afferma Mario Arcuri, architetto dello studio A+C di via Sardegna a Palermo –, sono pochi quelli che ci danno carta bianca. Credo che il nostro dovere sia quello di rendere fattibili la maggior parte delle richieste che ci arrivano dai clienti e di consigliare sulle soluzioni migliori, sia per quanto riguarda gli spazi che i mobili e i materiali da utilizzare. Ascoltiamo le esigenze - continua - e facciamo una sintesi. Chiunque ha a che fare con il pubblico diventa un po’ psicologo».
Visto il periodo di stallo per l’economia, gli architetti hanno deciso di sbarcare anche sul web. «E’ la scelta che abbiamo fatto per venire incontro a tutte le esigenze, soprattutto in questi tempi di crisi economica – conclude Mario Arcuri -, abbiamo ricreato ciò che già succede in altre città del nord Italia». Per contattare gli architetti è necessario visitare il sito internet helpcasa-architettilowcost.it . Sono esposti diversi progetti che rispecchiano le necessità «casalinghe» di parecchie persone. C’è la possibilità, inoltre, di consultare i modelli realizzati per l’occasione dagli esperti architetti, così da essere ben preparati prima del risultato finale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati