Grasso: "Senza un governo il Parlamento non può lavorare"

Il presidente del Senato in visita istituzionale a Palermo: "Ho provato a far partire l'attività parlamentare del Senato, ma mi sono trovato bloccato dalle regole relative all'istituzione delle Commissioni. Mi aspetto che finalmente questo paese abbia un Governo", ha detto Grasso

PALERMO. «Mi aspetto che finalmente questo paese abbia un Governo» perchè «senza è impossibile» far lavorare il Parlamento: lo dice il presidente del Senato Pietro Grasso in visita a Palermo. Grasso spiega: «Ho provato a far partire l'attività parlamentare del Senato, ma mi sono trovato bloccato dalle regole relative all'istituzione delle Commissioni. Qualcuno si ostina a dire che si può andare avanti anche senza Governo. Io ci ho provato, ma è impossibile far partire le Commissioni permanenti, visto che vanno istituite tenendo conto di maggioranza e opposizione. Senza un Governo, è impossibile far partire le Commissioni permanenti; figuriamoci, poi, le Commissioni di garanzia. Insomma - conclude Grasso - l'attività parlamentare non può partire senza un Governo».


«Mi auguro che al più presto ci sia un governo che possa far partire il paese», conclude Grasso ricordando che «i problemi della gente sono sempre più gravi e dobbiamo fare qualcosa. Dobbiamo risolvere i problemi dei disoccupati e di chi rischia di diventarlo, dobbiamo creare la pace sociale e  far ripartire le imprese», conclude il presidente del Senato. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati