Continua il progetto Maran, prolungato il contratto fino al 2015

"La nostra proposta e la pronta adesione del mister - osserva Pulvirenti - rappresentano la miglior conferma di un lavoro di grande qualità condotto dalla struttura societaria e dallo staff tecnico"

CATANIA. Il Catania e Rolando Maran prolungano di un anno il loro rapporto: il tecnico ha rinnovato il contratto fino al 30 giugno del 2015. Con lui ha firmato anche tutto lo staff tecnico degli etnei. Lo rende noto la società sul proprio sito. «Per la prima volta - spiega il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti - il progetto legato alla guida tecnica cresce sviluppandosi sull'arco temporale di tre stagioni: la continuità di una scelta che si rinnova serve a rafforzare la chiara idea iniziale ed è un segnale importante per tutti. La nostra proposta e la pronta adesione del mister - osserva Pulvirenti - rappresentano la miglior conferma di un lavoro di grande qualità condotto dalla struttura societaria e dallo staff tecnico. Operatività eccellente che ha consentito alla squadra di disputare una stagione straordinaria, divenuta una base di riferimento sulla quale costruire la prossima». «Lavorare con il Catania - ha chiosato il presidente Antonino Pulvirenti - è talmente bello, evidentemente, da convincere il nostro allenatore a correre il rischio di diventare negli anni un vero e proprio 'terronè. Scherzi a parte, anche la scelta di legarsi nel tempo ad una realtà geograficamente così distante da casa è indirettamente una bella legittimazione, per la nostra realtà, da parte di un professionista di valore».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati