Le spese della Regione: seimila euro per piante e boccioni d'acqua

Sono gli impegni di spesa contenuti in un lungo elenco pubblicato in Gazzetta ufficiale con gli acquisti effettuati dalla Regione siciliana tra agosto e dicembre 2012

PALERMO. Oltre 6 mila euro per abbellire di piante gli uffici della segreteria generale, 1.602 euro per l'acquisto di boccioni d'acqua, 11.956 euro per comprare divise, 94.191 euro per 156 computer portatili. Sono soltanto alcuni degli impegni di spesa contenuti in un lungo elenco pubblicato in Gazzetta ufficiale che riporta gli acquisti e i pagamenti effettuati dalla Regione siciliana nel periodo che va da agosto a dicembre dell'anno scorso.

Nella lista si trovano le somme impegnate per il funzionamento dell'amministrazione (costi telefonici, elettrici, pulizie, manutenzioni), per le indennità di risultato dei dirigenti, le ferie pagate al personale regionale che non ne ha usufruito durante l'anno, i costi per i contenziosi persi dalla Regione, quelli per le missioni dei dipendenti.

Scorrendo l'elenco salta fuori anche la spesa di 46.591 euro fatta a settembre per il leasing di tre auto blindate Wolkswagen Passat, più altri 9.497,02 euro per il noleggio sempre di auto della casa tedesca. Ci sono poi 937,35 euro per il "noleggio a breve termine" a novembre di una monovolume, 55.259,16 euro per 111 computer destinati agli uffici giudiziari e altri 19.315,12 euro per 37 pc sempre destinati agli uffici giudiziari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati