Sport in gravidanza: «Importante per limitare l’aumento del peso»

PALERMO. «La gravidanza non è mica una malattia, l’esercizio fisico fa bene sempre e allo stesso modo. Una donna non deve avere nessuna paura, ovviamente sempre rispettando i limiti che la condizione impone. Fare fitness è importantissimo, fondamentale, per non aumentare troppo di peso durante la gestazione, che è uno dei rischi maggiori». Il professore Luigi Alio, direttore dell'unità operativa complessa di gineocologia e ostetricia all'ospedale Civico, parla dell’attività fisica durante la gravidanza, spiegando i benefici che comporta non essere sedentari durante questo momento importante nella vita di ogni donna e di ogni coppia. «Esercizi mirati migliorano tutta la funzionalità vitale - spiega Alio - combattoni l’incremento ponderale, sono utili per rinforzare i muscoli pelvici e addominali, essenziali durante il parto. Certo, non bisogna assolutamente strafare, soprattutto durante le fasi più delicate della gravidanza, ma a volte bastano delle lunghe passeggiate, delle corsettine in palestra con il tapis roulant o, in accordo col proprio istruttore, esercizi specifici con i pesi, per mantenersi in forma e non rischiare nulla». Ci sono poi anche dei corsi pensati appositamente per le donne incinta: «Aiutano a preparsi all’evento del parto e a mantenersi in forma, sono molto importanti anche a livello psicologico».

L. ANS.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati