Volkswagen, in arrivo la 4Matic Golf a trazione integrale

La Volkswagen amplia la gamma della nuova Golf: in cui a marzo debuttano le versioni a trazione integrale 4Motion. La Volkswagen rinnova così la lunga tradizione di modelli a trazione integrale, iniziata quando, nel 1986, debuttò la prima Golf con quattro ruote motrici. Il sistema di trazione integrale permanente della nuova Golf è tra i più moderni ed efficienti del genere.
Sfrutta una frizione Haldex di quinta generazione, pesa 1,4 kg in meno della versione precedente, non necessita di accumulatore di pressione e reagisce in modo estremamente rapido alle diverse condizioni di trazione.  In condizioni di marcia normali, la trazione è affidata all’asse anteriore, mentre quello posteriore è disaccoppiato. Questa scelta garantisce un risparmio nei consumi. L’asse posteriore interviene soltanto in caso di necessità, nello spazio di qualche frazione di secondo, in modo graduale e in base alle specifiche condizioni di trazione e della strada. Ciò si traduce in un incremento della sicurezza attiva e del comportamento dinamico.
Le Golf 4Motion sono dotate di serie dei sistema start/stop e di recupero dell’energia,  così come le versioni a trazione anteriore. L’equipaggiamento di serie comprende già nella versione Trendline dotazioni quali EDS sulle quattro ruote, differenziale elettronico a bloccaggio trasversale XDS per l’asse anteriore e posteriore, programma di controllo elettronico della stabilizzazione, frenata anti collisione multipla, sette airbag, luci diurne, climatizzatore, alzacristalli elettrici, indicatore multifunzione (computer di bordo) e display TFT con touchscreen.
Sulla versione integrale sono disponibili due motori TDI potenti e parchi nei consumi. Per il lancio sul mercato della nuova Golf 4Motion vengono proposte le motorizzazioni a gasolio dalla coppia elevata e dai consumi contenuti.
I motori Turbodiesel a iniezione diretta common rail erogano rispettivamente 105 e 150 cv. di potenza. La trasmissione della forza tra motore e trazione integrale è affidata in entrambi i casi a un cambio manuale a 6 rapporti. La Golf 1.6 TDI 4Motion BlueMotion Technology 105 cv. vanta consumi nel ciclo combinato di  4,5 l/100 km. Di poco superiori sono i valori per la Golf 2.0 TDI 4Motion BlueMotion Technology:  4,7 l/100 km.
I prezzi : 24.000  euro la  1.6 TDI 105 cv. Comfortline,  25.500  euro la  1.6 TDI 105 cv. Highline e 27.700 euro la  2.0 TDI 150 cv. Highline.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati