Chiude Zemanlandia: la Roma esonera il boemo

Fatale all’allenatore il rendimento negativo dei giallorossi, culminato nel 2-4 di ieri con il Cagliari. Squadra ad Andreazzoli

ROMA. Zdenek Zeman non è più l'allenatore della Roma. Il club giallorosso ha infatti esonerato il tecnico boemo dopo la sconfitta di ieri all'Olimpico 4-2 con il Cagliari. La squadra è stata temporaneamente affidata a Aurelio Andreazzoli.  «Il tecnico non è il solo responsabile, ma abbiamo preso questa decisione e affidato la squadra ad Andreazzoli che riscuote tutta la nostra fiducia». Così il direttore generale della Roma, Franco Baldini ha spiegato l'esonero di Zeman e l'incarico dato ad Andreazzoli. «Conosce tutti i giocatori e ci consente di non perdere ulteriore tempo: era la decisione migliore in questo momento». «Zeman è stato sfortunato ma questa stagione non finirà così»: lo ha detto il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini lasciano lo studio Tonelli dopo l'annuncio dell'esonero del tecnico boemo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati