Elezioni, addio all'Udc di Forzese: passa al movimento di Crocetta

"E' una realtà importante per Catania così come lo sono per l'intera provincia". Lo afferma il coordinatore provinciale il megafono, Giuseppe Caudo

CATANIA. «Marco Forzese è una realtà importante per Catania così come lo sono per l'intera provincia, gli altri venti esponenti politici tra consiglieri comunali, provinciali, commissari di partito e sindaci che oggi hanno deciso di avvicinarsi al nostro Movimento». Lo afferma il coordinatore provinciale il megafono, Giuseppe Caudo, commentando il passaggio del deputato regionale dall'Udc al movimento del governatore Rosario Crocetta. «Siamo sicuri - aggiunge Caudo - che si ritroveranno nelle regole, nei principi e nei valori che Rosario Crocetta ha voluto dare al suo gruppo e ci auguriamo che possano dare un contributo alla rivoluzione in atto in Sicilia. Consideriamo tutto questo quindi un' opportunità che allarga la pluralità del movimento. Siamo certi che Marco Forzese prima di sposare la lista Crocetta, abbia sposato i principi del progetto politico. A noi - conclude Caudo - il compito di verificare nelle prossime settimane nell'intera provincia, il coinvolgimento di posizioni che fino ad ieri erano diverse».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati