Milano, raffiche di rapine ad anziani

MILANO. Unserie di rapine (e furti in appartamento) è stata messa a segno, nelle ultime 24 ore, a Milano. E tra i bersagli più colpiti ci sono, ancora una volta, le persone anziane, anche quando quasi centenarie, anche con le stampelle. Una tendenza che, anche nel capoluogo lombardo, conferma quindi l'allarme emerso nei giorni scorsi dai dati del Viminale. Stamani in zona Fiera, una donna di 79 anni con le stampelle é stata aggredita sotto casa da un uomo che, incurante della sua età e infermità, l'ha spinta alle spalle facendola cadere a terra e gli ha strappato una busta di cartone con dentro il portafogli. Misero il bottino: 20 euro. L'ottuagenaria è stata portata a scopo precauzionale all'ospedale per accertamenti.  eri, in una via di periferia, una donna di 95 anni è stata raggirata da un finto postino che con la scusa di consegnare una raccomandata si è fatto aprire la porta e poi l'ha sequestrata per alcuni minuti facendosi consegnare 30 euro. Sempre ieri, non lontano dal conservatorio, una passante di 86 anni è stata afferrata per la gola da uno sconosciuto che le ha scippato la borsetta insieme a un complice. In questo caso, però, grazie alle descrizioni fornita dall'anziana e da alcuni cittadini, uno dei presunti responsabili è stato arrestato dalla polizia. Si tratta di un milanese di 23 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati