Gela, rapina ad un tabaccaio

In due, con il volto coperto, hanno fatto irruzione nella rivendita di tabacchi gestita da Emanuele Urboni, 60 anni, in via Generale Cascino

GELA. Rapina ai danni di un tabaccaio a Gela. In due, con il volto coperto, hanno fatto irruzione nella rivendita di tabacchi gestita da Emanuele Urboni, 60 anni, in via Generale Cascino e sotto la minaccia di un’arma, hanno portato via l’incasso della giornata, all’incirca mille euro. “In questa città – ha dichiarato il commerciante – non c’è sicurezza. Mi rivolgo alle istituzioni, perché non è possibile andare avanti in questo modo. Anche gli altri miei colleghi si lamentano”. La rapina è stata perpetrata ieri sera intorno alle 19, quando la strada era molto transitata da automobilisti e passanti. Indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati