Lumia si candida con Crocetta: presidenti dei circoli del Pd contro il senatore

"Non possiamo accettare che possa essere candidato alcun dirigente o parlamentare uscente del Pd in liste apparentate", si legge in una nota inviata al segretario Bersani

PALERMO. I presidenti di sette circoli del Pd di Palermo hanno scritto una lettera al segretario Pierluigi Bersani criticando la scelta del senatore Beppe Lumia di non fare le primarie dei democratici per la composizione delle liste in vista delle elezioni politiche e di candidarsi con il movimento il «Megafono» del governatore della Sicilia Rosario Crocetta. «Non possiamo accettare che possa essere candidato alcun dirigente o parlamentare uscente del Pd in liste apparentate - si legge nella lettera - Lumia, peraltro, ha chiesto e ottenuto ancora una volta la deroga per partecipare alle primarie del 30 dicembre prossimo». «È evidente che la candidatura del sen. Lumia in una lista diversa e concorrente del Pd - aggiungono - sarebbe contraria non solo alla previsioni statutarie, ma, innanzitutto, ai principi etici che ispirano il nostro modo di intendere la politica, sottraendo voti al nostro partito e non aggiungendo nulla alla tua candidatura».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati