Gela, a fuoco appartamento: salvati due anziani

Erano andati a letto dimenticando il fornello accesso sul quale avevano messo a riscaldare il cibo per gli animali

GELA. Due anziani coniugi e i tre cani sono stati salvati nella loro casa invasa dal fuoco e dal fumo, ieri sera, poco dopo mezzanotte, a Caltanissetta, da sei poliziotti intervenuti mentre l' appartamento, al primo piano, bruciava per un incendio sviluppatosi in cucina. Erano
andati a letto dimenticando il fornello accesso sul quale avevano messo a riscaldare il cibo per gli animali. Accorsi a bordo di due volanti in via Redentore, su segnalazione di alcuni vicini, gli agenti si sono resi conto subito della situazione di emergenza e, senza attendere l'arrivo dei vigili del fuoco, sono entrati in casa. Il primo a essere portato fuori è stato il marito, di 71 anni. È stato lui ad informare i poliziotti che dentro c'erano ancora la moglie, di
62 anni, non in grado di camminare, e i cani. Per trovare la donna, gli agenti, torce in mano, hanno dovuto ispezionare tutte le stanze invase dal fumo, fino ad arrivare alla camera da letto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati