Riesi, per comprare panettoni lite davanti al supermercato

Prezzi vantaggiosi e offerte allettanti hanno fomentato una baraonda tutta femminile in un supermercato della periferia

Sicilia, Archivio

RIESI. La guerra dei panettoni è già iniziata. Prezzi vantaggiosi e offerte allettanti hanno fomentato una baraonda tutta femminile in un supermercato della periferia di Riesi. Diverse donne hanno atteso l’apertura del supermarket per contendersi confezioni di panettone scontato. Le scorte però non sarebbero bastate a soddisfare il palato di tutte. Così si è innescata una lotta all’ultimo panettone con spintoni, sgomitate e urla. A contenere il piccolo esercito di donne pronte a tutto per accaparrarsi il dolce tipico del Natale, il personale del supermercato che è riuscito a soddisfare le esigenze di tutte le amanti del panettone. Sbigottiti per tanta furia e baccano i clienti malcapitati, che si sono trovati nei locali del grande magazzino per comprare altro. A qualcuno è sembrata una scena da dopoguerra, quando si faceva la fila per ottenere il pane. A quanto pare il panettone è un prodotto molto gradito dalle famiglie. Tante, infatti, sono le persone che si riforniscono di scorte del dolce in anticipo. Il panettone, oltre nei giorni di festa, viene consumato anche per la colazione quotidiana. Probabilmente però ad apprezzarlo non sono solo i bambini ed i ragazzi, ma anche gli adulti, pronti a battagliare per averlo a prezzi vantaggiosi.

DE.BU.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati