Palermo, tentata rapina e pestaggio a ghanese: arrestato

PALERMO. Quattro tunisini hanno pestato un cittadino ghanese cameriere in alcuni locali del centro storico a Palermo e gli hanno rubato 50 euro. La polizia ha arrestato uno dei componenti del branco, Monsef Ayari, 26 anni, senza fissa dimora. La vittima della rapina è stata percossa con calci e pugni e ferita alla testa con un colpo di bottiglia. I medici gli hanno prescritto una prognosi di 10 giorni. Sono in corso indagini per risalire alle identità dei complici del tunisino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati