Gela, viveri al posto del biglietto per assistere al musical

Un sacchetto di prodotti alimentari a lunga conservazione al posto del biglietto d'ingresso al Palalivatino di Gela per assistere, sabato prossimo, al musical «The Lion King» (il re leone) portato in scena dal Cesma, il centro giovanile musica e arte. L'iniziativa è della comunità parrocchiale «Regina Pacis»

GELA. Un sacchetto di  prodotti alimentari a lunga conservazione al posto del biglietto  d'ingresso al Palalivatino di Gela per assistere, sabato  prossimo, al musical «The Lion King» (il re leone) portato in  scena dal Cesma, il centro giovanile musica e arte.     L'iniziativa è della comunità parrocchiale «Regina  Pacis», del quartiere Fondo Iozza, che attraverso il Banco  Alimentare, assiste mensilmente più di 50 nuclei familiari  bisognosi.     L'idea del sacchetto con «la spesa per chi ha meno» è  stata accolta con entusiasmo perchè tende a compensare il  taglio del 70% che la sede assistenziale di Caltanissetta ha  dovuto operare nelle sue erogazioni verso le sedi periferiche  per mancanza di fondi e per le ristrettezze causate dalla crisi  economica.    «Un sacchetto con »la spesa per chi ha meno« - scrive la  comunità parrocchiale nella locandina del musical - per  ricordarci di chi, al giorno d'oggi, non riesce a portare avanti  la famiglia e vive in condizioni di estremo disagio sociale»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati