Cloro nella condotta idrica, stop all’erogazione a Santa Caterina

I valori alti nei serbatoi denominati Sant’Anna e Piraino. Domani niente acqua

SANTA CATERINA. Valori eccessivi di cloro sono stati riscontrati lungo la condotta idrica che porta l’acqua nelle case dei residenti di Santa Caterina, nel nisseno. A comunicarlo è stata Caltaqua, la società italo –spagnola che gestisce l’erogazione idrica nel nisseno. Il cloro in eccesso è stato riscontrato nei serbatoi denominati Sant’Anna e Piraino. Di conseguenza domani l’erogazione idrica sarà sospesa e riprenderà solo quando i valori del cloro rientreranno nella normalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati