L'assessore Catania: "Procedure elettorali regolari"

"La mole di cittadini che si è recata presso gli uffici comunali è stata imponente. Stampati 1.151 certificati elettorali". Lo dice Giusto Catania, assessore ai servizi demografici del Comune

Sicilia, Politica

PALERMO. "Malgrado i tagli della Regione siciliana, con la conseguente difficoltà a garantire lo straordinario ai dipendenti comunali per i giorni di sabato e domenica, la macchina elettorale del Comune di Palermo sta garantendo un servizio efficiente e celere". Lo dice Giusto Catania, assessore ai servizi demografici del Comune, che stamattina ha verificato lo stato di efficienza del servizio visitando diversi uffici.

"La mole di cittadini che si è recata presso gli uffici comunali è stata imponente - continua Catania - nella giornata  di ieri sono stati stampati 832 duplicati elettorali e nella giornata di domenica, alle 11.30, sono già stati riprodotti 1.151 certificati. Il primo certificato è stato stampato alle 6.15 di questa mattina dall'ufficio dello Stato Civile di piazza Giulio Cesare. Inoltre il servizio è garantito dall'ufficio Anagrafe di viale Lazio e da otto postazioni decentrate (Cuba/Calatafimi, Oreto/Stazione, Pallavicino, Mezzomorreale/Villatasca, Villagrazia/Falsomiele, Uditore/Passo di Rigano, Noce/Malaspina). Le file hanno avuto uno scorrimento celere con una media di attesa tra i 10 e 15 minuti. Qualche difficoltà, a causa di un problema tecnico-organizzativo, si è registrato esclusivamente all'anagrafe di viale Lazio tra le 10 e le 11. Il problema è stato superato e gli uffici hanno ripreso l'attività regolarmente".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati