Palermo, appello della questura per riconoscimento cadavere

PALERMO. Dopo il ritrovamento di un cadavere di identità ancora sconosciuta, avvenuto la mattina dello scorso 7 ottobre, su un tratto di battigia, lungo la via Messina Marine, nei pressi dell'hotel "Villa D'Amato" e dell'ospedale "Bucchieri La Ferla, la Polizia di Stato invita
chiunque sia in possesso di indicazioni utili al riconoscimento a rivolgersi al "113".
Il cadavere è di un uomo dall'apparente età di 35-40 anni, alto 163 cm, con barba brizzolata e ben curata, che indossava un paio di jeans di marca "Piazza Italia", cintura intrecciata e scarpe da tennis, marca "new balance".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati