Agente ferito da migrante in fuga

Uno degli ospiti, che era riuscito a scavalcare la recinzione, si è scagliato con una spranga di ferro contro i poliziotti di alcune volanti che erano intervenuti per tentare di bloccare la rivolta

CALTANISSETTA. Un agente di polizia è rimasto ferito, la scorsa notte, a Caltanissetta, durante un tentativo di fuga di extracomunitari dal centro per immigrati di contrada Pian del Lago. Uno degli ospiti, che era riuscito a scavalcare la recinzione, si è scagliato con una spranga di ferro contro i poliziotti di alcune volanti che erano intervenuti per tentare di bloccare la rivolta. Tra gli agenti colpiti, il più grave ha dovuto far ricorso alle cure mediche nell'ospedale Sant'Elia, dove è stato giudicato guaribile in 7 giorni. L'immigrato è stato arrestato e rinchiuso nel carcere «Malaspina» di Caltanissetta per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati