Staminali, domani a Brescia infusione a bambina di Catania

VENEZIA. E' prevista per domani all'ospedale di Brescia la seconda iniezione di staminali per la piccola Smeralda, la piccola catanese di 17 mesi in coma per un'asfissia durante il parto che, come la veneziana Celeste, ha ottenuto, grazie ad un giudice, la ripresa delle cure garantite da Stamina Foundation. Né da notizia l'Associazione Sicilia Risvegli, che assiste i familiari di pazienti in coma. Sempre per domani dovrebbe essere presa dal Tar della Lombardia la decisione sui due ricorsi presentati da Stamina e Spedali di Brescia contro la chiusura dell'attività imposta dall'Aifa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati