Triplice omicidio in Calabria: uccisi padre e due figli

GIOIA TAURO. Tre persone, Reno Borgese di 48 anni, e Antonio e Francesco Borgese, di 27 e 21 anni, rispettivamente padre e figli, sono state uccise a colpi d'arma da fuoco a Rizziconi, centro della piana di Gioia Tauro. Sulla dinamica del triplice omicidio indaga la polizia di stato che sul movente non esclude alcuna ipotesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati