Musica, riecco Bob Dylan

Bob Dylan ha messo in streaming online il primo brano completo dal suo nuovo album Tempest (il 35/o) che uscirà il prossimo 11 settembre, data simbolica come poche. Si tratta del pezzo d'apertura Duquesne Whistle. Registrato a Los Angeles nello studio di Jackson Browne, insieme con l'abituale touring band, con il bassista Tony Garnier, George G. Receli alla batteria, lo specialista di steel guitar Donnie Herron, i due chitarristi Charlie Sexton e Stu Kimball, più David Hidalgo alla chitarra, violino e accordion, l'album contiene 'Roll On John', un toccante omaggio al suo amico John Lennon, significativamente scelto come pezzo di chiusura , “Tin Angel”, la “devastante” storia di un uomo in cerca del suo amore perduto, la dolente “Soon After Midnight”, un brano sospeso tra amore e vendetta, il duro “Pay in Blood”, un pezzo in cui Dylan ripete i versi pieni di oscurità "ho pagato con il sangue ma non era il mio". La title track è una descrizione del disastro del Titanic lunga 14 minuti, dichiaratamente ispirata a “Titanic” della Carter Family, uno dei grandi amori musicali di Dylan. Tempest arriva a 50 anni esatti dal primo omonimo esordio del cantautore statunitense.

© Riproduzione riservata