Palermo, Orlando sulla Gesip: "Situazione molto delicata"

Lunedì previsto un incontro con i sindacati per parlare del futuro dell'azienda, sempre più appeso ad un filo. Il sindaco: "Ci vuole il massimo sforzo nel confronto e nel dialogo fra tutti coloro interessati a garantire servizi essenziali per la città e continuità di rapporto di lavoro produttivo per i lavoratori"

PALERMO. «L'incontro di lunedì, alle  14.30 a Palazzo delle Aquile, sulla Gesip non è una assemblea.  Se avessi voluto incontrare tutti i lavoratori sarebbe stato  scelto un luogo più idoneo e più capiente. Nessuno quindi si  lanci in interpretazioni fantasiose». Lo precisa in una nota il  sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.     «Ovviamente parteciperanno i rappresentanti dei  lavoratori e se qualche singolo lavoratore vorrà partecipare al  di fuori del proprio orario di lavoro, non troverà, nei limiti  della capienza della sala, la porta chiusa - aggiunge - La  situazione della Gesip è delicata e in continua evoluzione,  richiede il massimo di confronto e dialogo fra tutti coloro  interessati a garantire servizi essenziali per la città e  continuità di rapporto di lavoro produttivo per i lavoratori». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati