Flavia Vento attacca la tv di oggi: prima c'era piu' selezione