Palermo, ladri in casa di Grasso: non è stato rubato nulla

L'abitazione è stata messa a soqquadro dai malviventi che cercavano preziosi e che molto probabilmente non sapevano che fosse del magistrato antimafia. I vicini hanno dato l'allarme e sono intervenuti i poliziotti e gli artificieri che hanno cercato eventuali ordigni senza trovare nulla

PALERMO. I ladri la scorsa notte sono  entrati nella villa, per ora disabitata e in ristrutturazione,  del procuratore nazionale antimafia Piero Grasso, nel quartiere  Partanna a Palermo, ma non hanno portato via nulla. L'abitazione  è stata messa a soqquadro dai malviventi che cercavano preziosi  e che molto probabilmente non sapevano che fosse del magistrato  antimafia. I vicini hanno dato l'allarme e sono intervenuti i  poliziotti e gli artificieri che hanno cercato eventuali ordigni  senza trovare nulla

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati