Rifiuti, truffa da 5 milioni a Pozzallo: 20 denunce

È il risultato dell'indagine condotta dalla Guardia di Finanza che ha permesso di scoprire una maxi truffa al Comune. Per l'amministratore di fatto della 'Geo Ambientè Giuseppe Guglielmino e del coordinatore Corrado Corsico è stato disposto il divieto di dimora

POZZALLO. Venti denunciati tra amministratori e funzionari del Comune di Pozzallo e dipendenti, gestore e coordinatore della società 'Geo Ambientè di Belpasso che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nel centro marinaro della provincia di Ragusa. È il risultato dell'indagine condotta dalla Guardia di Finanza che ha permesso di scoprire una maxi truffa al Comune di Pozzallo di 5 milioni e 768 mila euro. Per l'amministratore di fatto della 'Geo Ambientè Giuseppe Guglielmino e del coordinatore Corrado Corsico è stato disposto il divieto di dimora. L'accusa per tutti è frode nelle pubbliche forniture  e truffa aggravata

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati