Italiacom Open, la Errani avanti senza problemi

La testa di serie numero uno del torneo di tennis ha liquidato la rumena Gallovits-Hall con un duplice 6-1. “A Palermo mi trovo bene"

PALERMO. “Qui a Palermo mi trovo sempre bene”. Lo ha detto, in conferenza stampa, una raggiante Sara Errani, testa di serie numero uno del XXV Italiacom Open - Internazionali femminili di tennis, prova da 220 mila dollari del circuito Wta. La venticinquenne bolognese (da ieri numero 9 del mondo) ha liquidato facilmente la rumena Gallovits-Hall con un duplice 6-1, in un’ora e 10 minuti. L’azzurra, quest’anno finalista al Roland Garros e vincitrice a Palermo nel 2008, ha affermato di aver avuto qualche difficoltà ad inizio match, nonostante il risultato rotondo. “Era la prima partita, dopo quelle giocate sull’erba di Wimbledon. Il passaggio non è semplice, sia per la differente superficie che per il grande caldo siciliano”.
“Con la rumena ci conosciamo bene, bisognava soltanto stare calmi e giocare punto su punto. Numero 9 Wta – ha proseguito la romagnola – è un gran bel ranking. Ora vediamo dove arrivo: fino alla conclusione dell’anno non ho punti da difendere e posso, in teoria, solo migliorare. Inoltre, ci sono di mezzo le Olimpiadi, staremo a vedere”.
“Non mi pesa essere la favorita numero uno del torneo. L’importante – ha concluso la Errani – è migliorare gara dopo gara e trovare la condizione migliore”.
Domani, alle 20.30, la Errani tornerà sul centrale del Country Club, dove affronterà l’austriaca Mayr-Achleitner. Fra le due un solo precedente, proprio a Palermo nel 2009, favorevole all’azzurra.
Intanto la trentenne veneta Maria Elena Camerin (numero 196 del ranking Wta) ha sconfitto a sorpresa la ventinovenne spagnola Anabel Medina Garrigues (quarta testa di serie del tabellone e da ieri numero 26 del mondo), vincitrice a Palermo in cinque occasioni (2001, 2004, 2005, 2006 e 2011). La tennista italiana, che gioca al Country Time Club grazie ad una wild card, ha superato l’iberica per 6-1 6-3, in un’ora e 28’.
Risultati di oggi. Primo turno tabellone principale: Patricia Mayr-Achleitner (Aut) b. Nastassja Burnett (Ita) 6-3 6-4; Estrella Cabeza Candela (Esp) b. Anastasia Grymalska (Ita) 6-2 3-6 6-1; Julia Cohen (Usa) b. Vera Dushevina (Rus) 6-4 4-6 7-5; Anna Tatishvili (Geo) b. Dia Evtimova (Bul) 6-2 6-2; Laura Robson (Gbr) b. Valentyna Ivakhnenko (Ukr) 6-1 6-0; Carla Suarez Navarro (Esp, 5) b. Sacha Jones (Aus) 6-4 6-1; Sara Errani (Ita, 1) b. Edina Gallovits-Hall (Rou) 6-1 6-1; Maria Elena Camerin (Ita) b. Anabel Medina Garrigues (Esp, 4) 6-1 6-3.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati