Palermo, bomba carta contro una ditta che lavora per l'Amia

È stata lanciata nel pomeriggio contro un mezzo dell’azienda, in piazza Nascé. Lo scoppio ha causato danni all'udito a uno degli operai. Secondo le prime informazioni raccolte dalla polizia, che sta conducendo le indagini, l'episodio si inquadrerebbe in un tentativo di estorsione ai danni della ditta

PALERMO. Una bomba carta è stata lanciata nel pomeriggio contro il mezzo di una ditta che sta curando lavori per conto dell'Amia, l'azienda di Palermo che cura la raccolta dei rifiuti.
L'attentato è avvenuto in piazza Nascé, nel centro della città. Lo scoppio ha causato danni all'udito a uno degli operai. Secondo le prime informazioni raccolte dalla polizia, che sta conducendo le indagini, l'episodio si inquadrerebbe in un tentativo di estorsione ai danni della ditta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati