Messina, cittadinanza onoraria ai carabinieri del Ris

MESSINA. Il Comune di Messina, con ventuno voti favorevoli, uno contrario e sei astenuti, ha deciso il conferimento della cittadinanza onoraria al Reparto investigativo scientifico dei carabinieri di Messina, in occasione del ventennale della sua costituzione. Il provvedimento, ricorda l'istituzione a Messina del Ris, nato nel 1992, come piccolo nucleo di supporto alle indagini di polizia giudiziaria con la denominazione di Sottocentro I.S. e un organico di circa 30 uomini. Il Ris, che ha oggi un organico di 72 uomini, al comando del maggiore Sergio Schiavone, dipende, dal Raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche, con sede a Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati